LINGUA RITORTA

Scende un’altra sera.

Scende un’altra notte.

Scende un’altra morte.

Scende un’altra sorte.

Scende un’altra dose sonora

e in silenzio rimango ferma.

Le mani poste immobili sul tavolo

senza poter dire sono qui.

Rimango ferma, piedi stretti,

braccia immobili

dopo aver subito altro dolore.

Nessuna cosa è semplice,

nessuna cosa è complicata,

aspettare senza smuoversi di un millimetro.

Aspettare senza spostare il buio di un centimetro.

Così vicini saremo mai, come la fine e l’inizio del cielo?

Ogni apertura richiede una chiusura.

Ogni parola richiede un silenzio.

Ogni pausa richiede una corsa contro il tempo.

Apro la bocca, chiedo, ma non ho responso.

Come una sibilla mi tocca vaticinare da sola.

Scrutare i miei sogni e non poter vedere nei tuoi.

Mio Signore, questa sofisticata scena non era prevista,

questa pausa tra le righe del pentagramma,

che si insinua come uno spazio che apre nuove sinfonie.

Se tu potessi ascoltare il suono della mia bocca!

Se tu potessi entrare nella mia bocca e metterci la tua lingua ritorta!

Advertisements

2 thoughts on “LINGUA RITORTA

  1. cecco says:

    Debole e stanco il fauno riposa nel suo giaciglio, dolente e confuso, son tristi giorni perché il flauto ha perduto, una vipera travestita da musa glie l’ha sottratto…<> …egli si chiede .

    Invano si interroga…<>

    Perché questi pensieri oscuri affollano la mia mente, perché questo fremito, questo ardore, perché questa rabbia repressa…son dunque vittima o carnefice?

    • chi siamo lo scopriremo conoscendo l’altro o evitandolo? chi siamo lo saremo davvero o lo fuggiremo ancora?
      La ninfa giace morta come Ofelia in mezzo alle acque del fiume. La ninfa non respira più. La ninfa è spirata, ora dai il tuo saluto ad Artemide signora del buio. Lei sola avrà il potere di scoprire la sorte e il futuro di due cuori dispersi nell’abisso della vita.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s