LA GIOVANE CLEOPATRA E IL SUO POTERE

Sicuramente tutti conoscono la storia di Cleopatra, regina d’Egitto, che divenne regina a soli 18 anni e forse nessuno credeva che ella potesse avere la forza e la maturità per portare avanti un regno che aveva già molti nemici.

Eppure quella ragazza così giovane e inesperta mostrò subito di non essere una ragazzina ma una donna vera che con decisione e sicurezza creo condizioni migliori per il suo popolo e creò anche una preziosa alleanza con Roma seducendo il più importante degli uomini potenti romani, Cesare.

Cleopatra aveva astuzia e intelligenza da fare invidia ad un uomo e fu questo che colpì moltissimo Cesare. Ella era così giovane ma sapeva di avere un’arma dalla sua parte che nessun’altra donna aveva, ossia il fascino.

Il fascino di una donna non si misura con l’età ma è una cosa naturale. Così una giovane ragazza può far perdere la ragione ad un uomo molto più anziano di lei e avere da costui tutto ciò che desidera.

Ella sa bene che il potere si costruisce a suon di denari e quindi l’impero di Cesare, la ricca Roma, fa proprio al caso suo. Per questo la sua conquista fu mirata, anche se diretta con sentimento e passione, verso quell’uomo che poteva darle un futuro migliore.

Molti credono ancora che Cleopatra sia stata una donna piena di amore e di passione per i suoi uomini scelti tra i migliori. Invece la giovane fanciulla ha saputo gestire e realizzare il comando di un impero con furbizia e freddezza.

Ella usava le sue arti magiche, poiché era adoratrice della dea Iside, e con l’aiuto della luna conquistò un prestigio e una fama pari a nessun’altra nella storia di Roma e anche dell’Egitto.

Ci sono molte persone che credono che la giovine età sia dannosa per fare esperienze che richiedono forza, decisione e fermezza. Questa storia invece dimostra che una ragazza può avere risorse nascoste e che dietro il suo bel visetto si nasconde una regina astuta e potente.

Questo sia di lezione a chi crede nelle apparenze e non sa vedere nell’animo di una donna che si maschera da bimba per mietere le sue vittime. Cleopatra è stata esempio di ciò che può nascondere in seno una donna, poiché anche una giovane può esser capace di potere e comando.

Quelli che pensano che una giovane ragazza non possa far del male, che non possa saper piegare a sé degli uomini, non sanno quanto può essere capace una tale fanciulla delle cose peggiori.

Pochi uomini sanno davvero leggere nel cuore di una donna e quando non ci riescono sanno solo nascondersi dietro la scusa dell’età.

La maturità è un segno che porta un cuore, non il fisico!

Ora dico a quelli che pensano che io sia troppo giovane per avere coscienza di ciò che sono e di ciò che posso fare io consiglio di leggere tra le pagine della storia e vedere quanto potere e quanta forza possa scaturire da una giovane donna come me.

Tutti abbiamo da imparare qualcosa, dalla vita, dagli altri, ma limitarsi a giudicare solo l’età pensando che non si è capaci di poter fare qualcosa, un percorso di dominazione, mi sembra davvero un modo di pensare molto ristretto.

Il seme oscuro non nasce in ogni donna, ma quando germoglia è più oscuro che in altri cuori che hanno visto passare gli anni.

Io sono giovane, sì, è vero, ma il seme oscuro è germogliato e tutto ciò che porterà sarà molto molto potente.

Non ho paura di dimostrare il mio valore e lo farò con le persone che sapranno capire l’importanza dell’essere e non dell’apparire.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s