LA MIA MALEDIZIONE

Baciami con un bacio senza labbra.

Baciami con un bacio senza corpo.

Adotta la mia anima errabonda.

Sono sovraumana, al di sopra delle genti mortali,

sono una bambola astrale,

ogni movimento è un meccanismo magico.

Un incantesimo spezza le corde,

un incantesimo mette le catene al fiore maledetto.

Una terribile maledizione incatena la mia vita,

una formula stregata nelle mie stesse dita.

Rospi che mi baciano, salamandre orripilanti,

il mio gatto morto,….ogni cosa infranta,

ogni cosa rotta.

Il mostro avanza, il mostro non fa fatica

a prendere il mio dolore e distruggermi.

Avevo la speranza nelle corde vocali,

avevo la speranza che la tua voce rompesse il silenzio,

ero così muta dentro di me e volevo solo

le tue parole altisonanti.

Mi richiudo, mi rinchiudo di nuovo,

mi nascondo, non ho occhi, non ho mani,

non ho corpo, ho solo un’anima brillante

che nessuno vede!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s