IL CACCIATORE

Si presume che un Dominante sia il cacciatore della situazione. Che pensi a seguire le tracce di una preda, che senta il suo odore e si metta a seguirla, fino a catturarla. Un Dominante dovrebbe darsi da fare per avvicinare la preda il più possibile e con vari metodi. Pianificare anche trappole e sistemi per far giungere la preda presso di lui senza che questa si accorga di nulla.

Invece nella realtà ci sono molti Dom che aspettano che la preda gli cada sul naso e stanno lì ad aspettare senza muovere un dito. Un vero Dom è un cacciatore, fiuta e si smuove per raggiungere il suo obiettivo. Ha sempre davanti a se quell’obiettivo ed escogita modi più o meno subdoli per far cadere la preda nella sua rete.

Ciò che una slave si aspetta è proprio di essere inseguita, braccata, ricercata, annaspando quando viene ritrovata e quando sente vicino il fiato del cacciatore sul collo. Il cacciatore deve provare alla sua preda di essere lui il più forte, di essere lui colui che prende, che vuole, che non lascia la presa nemmeno per un secondo.

Troppi fantasmi di Dom in giro che come zombie stanno a sbavare senza dare un passo come si deve! Troppi teorici e parolieri che si nascondono dietro le ombra degli alberi e stanno soltanto a guardare. Una preda vuole essere stanata! Una preda vuole essere azzannata! Una preda vuole un cacciatore degno di questo nome!

( English version)

It is assumed that a dominant both the hunter and the situation. What do you think to follow the trail of a prey, its smell and feel that is going in and follow it until you capture it. A Dominant should do more to bring the prey as possible, and by various methods. Plan also traps and systems in order to reach the prey with him without his being aware of it.

Instead, in reality there are many who are waiting for the prey Sun falls on the nose and they are waiting there without lifting a finger. A true Dom is a hunter, sniffs and moves to reach its target. He’s always in front of you and devises that goal more or less subtle ways to bring down prey in its network.

What you expect is just a slave being chased, hunted, sought, gasping when it is found and when he hears near the hunter’s breath on his neck. The hunter has to prove to his prey that he is the stronger, to be the one who takes him, he wants, that does not leave the grip for even a second.

Too many ghosts of Dom around like zombies that are to drool without giving a step as it should be! Too many theoretical and lyricists who hide behind the shadow of the trees and are just watching. A prey wants to be ferreted out! A prey wants to be savaged! A prey takes a hunter worthy of the name! Tell me a little bit.

dominant-man

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s