ALICE NEL PAESE DEI BALOCCHI

-Dark-Alice-pandora-hearts-7740129-470-667 (1)

Alice abbandona la sua casa. Alice decide di andare via, di seguire il coniglio bianco.

Dove la porterà il coniglio bianco? Lui ha quell’oggetto strano in mano, con una catena, chissà a cosa serve. Chissà cosa può fare con quell’oggetto là.

Alice lo guarda incredula. Lui le dice: “vieni, vieni con me, ti farò scoprire un mondo nuovo”.

Alice non vuole andare. Alice sa che lui le farà del male. Il coniglio bianco non ha due orecchie lunghe ma una lunga catena tra le mani con cui vuole legarla.

Alice piange. Alice dice di no. Alice non vuole abbandonarsi. Alice cerca di desistere. Non vuole essere sfiorata da quella pesante catena.

Il coniglio bianco le dice suadente che la porterà in un mondo dove non esiste l’amore e dove il suo cuore non soffrirà più.

Il coniglio la guarda con gli occhi neri pieni di buio. I conigli così hanno occhi dove esiste solo il buio.

Il coniglio bianco le dice: “vieni con me, ti farò scoprire una nuova dimensione, scorderai tutto”.

Alice piange e lui gode delle sue lacrime pure, così candide. Il coniglio bianco ha un sorriso soddisfatto. Il coniglio è riuscito a tirarla per i capelli verso quel sentiero dove lei non ha ancora camminato.

Alice si ribella: “No”, gli dice, ma il coniglio bianco non demorde. Le dice che qui ha solo dolore e che lui la porterà in un bel posto dove non ci sono uomini ma solo demoni.

Alice punta i piedi. Grida. Alice non vuole andare.

Il coniglio attorciglia al suo corpo la catena dei suoi desideri e le sussurra:

” Vieni, il paese dei balocchi ci aspetta. Tutti i miei amici vogliono vederti. Loro ti vorranno bene. Qui tu non hai nessuno che te ne voglia.”

Alice piange disperata e pensa che è vero, che nessuno si accorgerà se lei non ci sarà più. A casa, la sua famiglia, nessuno di loro saprà mai cosa le è successo davvero.

Alice guarda il coniglio bianco e la sua catena. Alice guarda il sentiero davanti a sè. Il sentiero si diparte dalla base del tronco dove c’è una piccola galleria.

Alice pensa ancora, esita. Il paese dei balocchi, là dove i demoni la stanno aspettando. Il paese dove il suo cuore morirà tra le mani di quegli esseri infernali.

Alice chiude gli occhi e immagina una strada diversa….

Advertisements

6 thoughts on “ALICE NEL PAESE DEI BALOCCHI

  1. Davero molto bello come racconto

  2. manutheartist says:

    Davvero complimenti, specialmente per l’accostamento affatto banale ma insolito e secondo me proprio per questo ancora più arricchente di immagini manga ai tuoi testi.
    Ti seguo sempre con ardente fervore e passione. Il tuo è un mondo molto intrigante!

    • amleta says:

      Grazie Manu, oggi le tue parole e quelle di pochi altri mi fanno andare avanti. E’ un momento brutto della mia vita e alla fine noto che mi ritrovo vicino persone che non immaginavo potessero capire. Invece altre persone su cui contano mi hanno deluso moltissimo. Grazie di esserci 🙂

      • manutheartist says:

        Sono questi momenti che ci rendono forti, e che ci fanno diventare persone più vere, a tutto tondo!
        Mi spiace del periodo, purtroppo come si dice, è tutto una ruota che gira…solo che a volte sempra che certe ruote non girino mai per il verso giusto.

        Le persone possono stupire davvero, e a volte amicizie che credevamo perfette, non lo sono.
        Le sofferenze che proviamo servono anche ad avere un quadro più vero, a volte, delle persone di cui ci circondiamo e purtroppo si hanno grosse delusioni.

        Coraggio, hai un blog davvero bello e curato, ma sono sicura che hai anche persone vere, forti che ti sostengono magari con un sorriso e senza farsi troppo notare.
        🙂
        Buon fine settimana!

      • amleta says:

        grazie MAnu 🙂

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s