TIRAMI FUORI

art1

 

Tirami fuori dalla mia vita,

tirami fuori dalle mie dita,

tirami fuori dall’immagine perduta

dentro lo specchio di mille vite.

Tirami fuori da questo incubo

e fammi entrare nel tuo.

Lascerò lo specchio rotto

per non rientrare più nelle mie spoglie,

lascerò il mio cuore rotto

per non sentire più le mie voglie.

Ogni mia forma rimane deforme

se tu non mi plasmi con la tua mano.

Tirami fuori da questa tela grezza,

da questa grezza materia,

creami con le tue mani,

fammi strisciare per la prima volta.

Ho inseguito luci vane,

ho seguito fari nella notte

ma ora che ci sei tu nella mia luce

illumina il mio volto

e bacia il mio corpo

dopo averlo dilaniato.

Tirami fuori dalla mia forma,

fammi uscire da me,

fammi entrare dentro il tuo specchio,

dove potermi guardare ogni mattina

mentre ti fai la barba

e vedi i miei occhi

che aspettano il tuo sguardo.

Advertisements

2 thoughts on “TIRAMI FUORI

  1. Veramente bellissima, mi ha emozionato, ciao

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s