IL MIO CARNEFICE

1q4fx0

 

Poichè il cuore

non ha un solo dolore

e il corpo non ha un solo piacere.

Poichè l’abisso

non ha un solo colore

e il nero dolore non segue

sempre lo stesso sentiero.

Tu sei la mia ombra incarnata,

umanificata,

fattasi uomo

per avermi in sacrificio.

Tu sei il mio Carnefice,

la mia perdizione che ha un viso,

due occhi e una bocca feroce.

Tu sei il mio carnefice,

io da te non avrò mai pace

perchè tu sei il dolore

che mi sgorga dal torace

quando afferri la mia anima.

Perchè non c’è un solo amore

che possa chiamarsi solo Destino

quando si conosce il Diavolo!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s