CLEOPATRA E LO SCONOSCIUTO SUDDITO

nefertite_regina_del_nilo

 

 

Quale suddito ardisce

accostarsi al mio trono?

Quale suddito ricorda

il mio volto sotto l’ombra

di un pomeriggio assolato?

Quale suddito reca in dono

se stesso come migliore tesoro?

Non ho bisogno di gemme né oro prezioso

e l’unica cosa che cerco nessuno sembra possederla

nel proprio cuore.

Per cui, suddito, perché ti prostri

e mi vieni a disturbare,

ora che di nessuna voce voglio sentire il suono?

Sono stanca di parole d’amore che nascondono veleno,

stanca di uomini angelici che si scopron diavoli.

Sono stanca di tutte quelle cose che loro ritengono buon

ed io gusto come schifosa melma di cui son piene le loro ossa.

Li metterei tutti in un’unica fossa,

poiché della stessa pasta son fatti i loro cuori

e nella merda soltanto son degni di stare.

Tu, tu suddito, cosa vieni a cercare

in questo castello ormai solitario?

Ho ingoiato il drago, ho ingoiato il cavaliere,

ho distrutto la torre, ho raso al suolo il castello,

da me cos’altro vieni a cercare?

La tua mente è sottile come lama di spada,

ma le mie guerre sono ormai finite,

non ho voglia di combattere con un altro suggeritore di paradisi amorosi.

La mia soglia non ha più una porta,

il mio cammino non ha più una strada,

la mia casa non ha più aperture,

come credi di poter entrare in un luogo

dove non c’è più un luogo al posto del cuore?

tutto è stato risucchiato da un male maggiore,

un male vero, reale, che non è gioco e non ama scherzare.

La mia voglia di amare ancora ridotta in polvere

e il mio sogno è ormai malato di mille mali

che non hanno un esatto nome.

Abbandona questa ardita salita,

i gradini non hanno spigoli

e nel vuoto tu stai camminando

reggendoti solo sul tuo fuoco,

poiché qui la fiamma è spenta

da molto tempo.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s