SERPENTI CAVI

goeth

 

Subdole le genti

che voglion solo giocare

e per i puri di cuore non hanno

alcun affetto ma cercano

solo facile dolore.

Subdole quelle menti

Che cercano di convincersi

che il gioco è l’aspetto migliore

di ogni tipo di legame

e per questo fine ingannano

coloro che più in alto voglion volare.

Subdoli serpenti che s’attorcigliano

alle caviglie e i piedi voglion leccare

con fame di sesso e egoismo ossessivo.

Da questi vuoti crateri umani

nessun magma si riversa di fuori

poiché essi son cave caverne umane

dove il sesso ha bruciato anche l’ultima

parvenza di anima umana

e come lucertole cieche vagano

in cerca di cibo facile

che possa riportarli sempre

al loro buio primordiale.

Insetti viscidi che si ritorcono

sempre su se stessi

poiché il vuoto galleggia

sempre sul vuoto.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s