L’UOMO CON LA MASCHERA

daredevil-la-stagione-4-si-fara-maxw-1152

Segretare l’essere spregevole, opprimente, disturbante.

Rendere misterioso l’inconsistente valore di una posa.

Cose grandi e poccole unite da un pezzo di stoffa sul viso.

Da Zorro il mistero è nato e il seguito sempre più mostruoso è stato.

L’inganno e l’attenzione rimangono sul filo della nuca dove s’annoda l’intenzione di stupire.

Ordinami!

Ordinami!

solo con uno sguardo dietro una maschera di pelle rossa può farmi vedere!

Cosa sono io e cosa sei tu.

Dietro il nascondiglio del tuo potere rimane un soffio di mare e di vento.

Ma non sento alcun tocco di neoprene e il tuo costume è sporco del mio dolore.

Coprimi Padrone!

Coprimi e scopri la mia sofferenza.

Dietro la maschera hai catturato la mia innocenza.

( Copyright della poesia di Amleta Bloom)