IO AUDACE

Quali pensieri ha Egli

in questo momento?

Quali preoccupazioni,

quali timori,…?

Che decisioni deve prendere?

Che situazioni sta vivendo

ed io non gli sono accanto?

Quale cuore batte

nel suo cuore

in questo momento?

Quale riposo riposa

nel suo corpo?

Io sono audace

a credere ch’Egli beva come me,

che cammini come me,

che faccia le cose che faccio io,

che sia simile a me.

Quante volte Egli ha scacciato

la mia immagine dalla sua mente?

Quante volte avrà cercato

di non pensare a me?

Quale altro modo avrà trovato

per vivere senza vedermi, toccarmi, baciarmi?

Quale piacere lo coglierà

quando le nostre anime diventeranno carne insieme?

RAPIMENTO

Quando mi rapisti

che io non me ne accorsi neanche?

Quando giungesti

al mio capezzale,

per prenderti le mie ora di sonno,

che non ti vidi nemmeno arrivare?

Quando mi portasti via da me

senza nemmeno usare l’acceleratore,

e guidando senza di me?

Così me ne andai da me stessa

per arrivare a te, mio Signore,

come una sonnambula,

cogli occhi chiusi

e l’immagine di voi dentro le mie pupille.

Voi mi rapiste con un gesto veloce,

così come il vento rapisce una debole fiamma

ad una candela posta sulla finestra aperta.

IL RAGNO E LA FARFALLA

ROVENTE CARNE

Io mi chiedo

co’abbia di rovente

questa carne mia

per bruciare così tanto?

E mi chiedo ancora

cos’abbia questa mente

di malsano

per provare simile emozione

che divora l’intero mio animo?

Cosa fa di Lui, il mio Padrone,

una così speciale presenza

che non tollero

la più minima assenza?

Cosa lo rende a me

così necessario

che non mi seda nessun altro tipo

di pensiero o uomo?

Io mi chiedo ancora

perchè il risveglio mio

abbia portato me

al suo terribile dominio?

Perchè sia l’unico a poter fare di me

qualcosa che io sento così desiderabile,

perchè è così dentro di me questo bisogno atroce?

La confessione peggiore

è di aver creduto

di poter fare a meno

di un simil potere!

La medicina migliore

per la mia malattia

è il tocco del suo virus peggiore

nel DNA dell’anima mia.

fan