IL MIO REGNO PER UN TUO SORRISO

57536

 

Se possedessi una singola pietra

io non mi ci siederei sopra.

Se possedessi un solo albero

non mangerei i suoi frutti.

Se possedessi una casa

io non mi riparerei sotto il tuo tetto.

Se possedessi te stesso

io non ti toglierei a te.

Pur di non disturbare la tua vita

cambierei la direzione alla mia strada.

Se possedessi un segreto

non potrei non confessartelo.

Se avessi un ricordo nel cuore

scomparirebbe subito ad un tuo sguardo.

Se io fossi capace di sparire davvero

non ti ferirei restando qui.

Pur di non disturbare la tua vita

io andrò altrove cosicchè tu possa

sentirti al sicuro dalla mia tempesta.

Se avessi un regno intero

darei fino all’ultima briciola

per vedere un tuo sorriso.

Ogni addio è un tir che mi viene sopra

e lascia di me solo la forma del tuo viso

sopra i miei occhi.

Advertisements

IL NODO GORDIANO

images (3)

Per un attimo vorrei scordarmi di me

tra i fili della tua esistenza.

Per un attimo vorrei scordare

che sei la mia unica esistenza.

Questo nodo gordiano

così stretto infine,

adesso lo sento al collo,

come un giogo che tira,

mi spinge a fare cose abominiose.

Solo sapendo che tu senti il mio dolore

io potrò placare il pianto.

Solo sapendo che tu senti il mio pianto

io potrò avere altro dolore.

Stringimi di più la prossima volta

così che io non possa temere di restare

fuori dalle tue braccia

e con un cuore senza sangue.