LA REGINA DI SABA

Regina-Rossa

Dita preziose che cambiano in oro la vile materia.

Dita leggere che scambiano la sfortuna in successo.

Colei che cede il rosso calore,

colei che porta magma e distruzione,

colei che governa sugli ignari insettivori umani.

Dita fiduciose di cambiare in acqua il liquore.

Dita morbide che scaldano il cemento e lo riducono in cenere.

Colei che dorme sotto i letti,

colei che non ha bisogno di altro amore,

colei che rigira nel calderone la minestra avvelenata.

Dita che scuotono la gioia e il dolore.

Dita unite insieme per indicare il percorso nascosto.

Colei che aspetterà l’attesa dello schiavo,

colei che aspetterà scrutando nell’aria,

colei che raggiante saprà che il suo cuore ormai gli appartiene.